Urinocultura

Urinocultura a Nogara

L’urinocoltura si configura come un esame che ha l’obiettivo di valutare la presenza o meno di microrganismi nell’urina. I contenitori per la raccolta devono essere sterili e monouso, e maneggiati secondo le procedure descritte di seguito, e divise a seconda del sesso del soggetto. I professionisti di Bio Research Laboratorio Analisi sono a costante disposizione del pubblico di Nogara e Verona per consulti e approfondimenti sui procedimenti elencati.

Modalità di raccolta per il sesso femminile

Dopo aver lavato con acqua e sapone e asciugato con cura le mani, lavare accuratamente con acqua e sapone l’orifizio dell’uretra e la zona circostante. Dopo aver fatto ciò, sciacquarsi con acqua ed asciugarsi. In seguito, tenendo divaricate le grandi labbra durante la minzione, procedere ad emettere la prima parte delle urine senza raccoglierla. La seconda parte delle urine, invece, andrà raccolta direttamente nel recipiente sterile, che andrà richiuso accuratamente, in modo da non far fuoriuscire il campione così ottenuto.

Modalità di raccolta per il sesso maschile

Lavarsi le mani con acqua e sapone, e asciugare con cura. In seguito, retrarre il prepuzio, lavare accuratamente con acqua e sapone l’orifizio dell’uretra e la zona circostante, e sciacquarsi abbondantemente con acqua, per poi asciugarsi. Tenendo retratto il prepuzio, emettere la prima parte delle urine senza raccoglierla. Procedere, invece, alla raccolta della seconda parte della minzione direttamente nel recipiente sterile, che andrà richiuso con cura. 
Procedure corrette per l’urinocultura: per informazioni e consulenza, info@bio-research.it
Share by: